Lettori fissi

sabato 11 gennaio 2014

Pasta al vino

La pasta al vino è una pasta base a metà tra la frolla e la pasta del pane, ottima nelle preparazioni rustiche e nettamente più leggera della pasta sfoglia o della brisèe. Inoltre è facile e velocissima da realizzare.

Ingredienti per una tortiera da 28 cm:
300 g di farina 1
100 g di vino bianco
80 g di olio evo Dante
1 grosso pizzico di sale Gemma di Mare






Procedimento:
Impastate insieme tutti gli ingredienti su di una spianatoia di legno fino ad ottenere una palla omogenea. Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e riponetelo in frigorifero, dove lo lascerete per almeno mezz’ora: 
in questo modo le maglie glutiniche della farina si distendono e questo rende più semplice lavorare la pasta. Dopo il riposo prendete la pasta e cominciate a stenderla su un piano di lavoro leggermente infarinato, per realizzare la base per la vostra torta salata. Dovrete arrivare ad uno spessore di circa 5 mm e farcite a vostro piacimento

1 commento:

  1. Non l avevo mai sentita!!! Mi incuriosisce tantissimo!!!

    RispondiElimina