Lettori fissi

lunedì 8 ottobre 2012

Zucchine alla scapece

Ingredienti per 4 persone:
500 gr di zucchine
2 spicchi di aglio
 
aceto balsamico Giusti
pepe nero Tec Al
menta

sale
Gemma di Mare
olio evo Dante



Procedimento:
Lavate e spuntate le zucchine, quindi tagliatele a rondelle di circa 3-4 mm di spessore. 
Ponete le rondelle di zucchine in un colapasta (o su di uno strofinaccio pulito) e cospargetele con del sale, quindi lasciate che perdano parte dell’acqua di vegetazione per circa un paio d’ore, ponendo al di sotto del colapasta una ciotola che possa raccogliere l'acqua di spurgo.Trascorse le 2 ore sciacquate velocemente le zucchine sotto l’acqua corrente e asciugatele tamponandole per bene con della carta da cucina.
Friggete le zucchine in olio d’oliva a calore non troppo elevato e quando saranno dorate, ponetele a perdere l’olio in eccesso su della carta da cucina. 
 
Adagiate le zucchine fritte in un piatto e condite con del pepe macinato,aglio delle foglioline di menta e dell'aceto balsamico.


12 commenti:

  1. Ciao Giustina, non ho mai cucinato così le zucchine, le proverò sicuramente. Ti faccio un G+ :)
    Sono nuova follower. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao..benvenuta..è una ricetta tipica campana...gustosissima...ti ringrazio. passo subito da te :)

      Elimina
  2. Che buone Giustina queste zucchine!!!!
    Baci ^_^

    RispondiElimina
  3. giustina,ma che bontà!!!prepara un piatto in piu' :)

    RispondiElimina
  4. Un contorno eccezionale, amo molto le zucchine alla scapece anche se non ho avuto ancora modo di pubblicarle sul blog. Ottimo lavoro! :)

    RispondiElimina